MELIS “NO AL GONFALONE DELLA REGIONE AL FAMILY DAY”

Come temuto e previsto, il gonfalone della Regione Liguria andrà al Famiy Day. Una forzatura, l’ennesima, di una Giunta Toti che non perde occasione per utilizzare a scopi partitici e propagandistici le istituzioni, che appartengono a tutti.

Giunta e maggioranza hanno dimostrato di non saper cogliere l’essenza e il valore del gonfalone, che è uno strumento di rappresentanza istituzionale dell’ente Regione e, come tale, deve prescindere da qualunque orientamento sessuale e religioso. Diritti salvaguardati dalla Costituzione.

Noi, come MoVimento 5 Stelle siamo per estendere i diritti civili a chi non ce l’ha e contro ogni forma di restrizione. Il gonfalone al Family Day è un brutto passo d’arresto

in questo fondamentale percorso di accrescimento e arricchimento collettivo che il M5S sostiene in tutte le sedi.