FASCIA RAPPRESENTANZA, M5S: “INIZIATIVA SUPERFLUA. NON SIANO I CITTADINI A PAGARE”

“Una proposta superflua, autoreferenziale e che non dovranno essere i cittadini liguri a pagare”.

Così i portavoce del MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria intervengono sul tema della fascia di rappresentanza per i consiglieri regionali, oggi in discussione in Commissione I.

“Abbiamo ritirato la nostra firma da questa proposta – spiega il M5S – e presentato due emendamenti correttivi affinché lo stemma regionale sia ben in vista sul petto di chi indossa la fascia, perché non sia un’occasione di visibilità personale ma una vera rappresentanza istituzionale. Con un secondo emendamento abbiamo chiesto che le spese di quest’iniziativa non ricadano sull’ente e, indirettamente, sui cittadini. Sarebbe un piccolo, ma ennesimo, sperpero di risorse pubbliche di cui davvero i cittadini liguri non sentivano il bisogno”.

MoVimento 5 Stelle Liguria