Salvatore: da Toti articolo ad personam per Fidanza

Toti introduce nel Bilancio della Regione Liguria un articolo ad personam per Carlo Fidanza. Evidentemente le vecchie tradizioni di partito sono rimaste nel cuore del presidente. Si tratta dell’articolo 37 del Disegno di legge 182 Collegato alla Stabilità, che utilizza le modifiche alla dotazione organica previste dall’articolo 36 con la sola finalità di trovare una giustificazione per prorogare l’incarico di commissario straordinario dell’Agenzia in Regione Liguria attualmente ricoperto da Fidanza.
Una misura resa ancora più grave dalla mancanza di requisiti al ruolo di Carlo Fidanza, privo della minima esperienza come dirigente pubblico o privato e della laurea necessaria. Requisiti che dovrebbero essere a maggior ragione posseduti anche da chi, come Fidanza, è stato nominato commissario straordinario (ruolo che Giovanni Toti oggi vuole addirittura prorogare) e svolge, di fatto, le stesse funzioni di un dirigente.
Il presidente Toti chiarisca quella che sarebbe una grave forzatura, che il MoVimento 5 Stelle proverà a fermare in Aula nella sessione di Bilancio. Siamo di fronte all’ennesimo capitolo della Poltronopoli in salsa ligure con cui da due anni e mezzo Toti sta occupando gli incarichi regionali, in barba ad ogni norma o requisito.
Alice Salvatore, portavoce MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.