Crollo viadotto A6, Melis: potenziare offerta sanitaria in Valbormida

“Alla luce di quanto accaduto sulle strade savonesi e oggi pomeriggio sul tratto autostradale Torino-Savona (A6), è necessario valutare fin da subito tutte le azioni volte a potenziare l’offerta sanitaria in Valbormida in questa fase emergenziale – dichiara il consigliere regionale Andrea Melis in seguito al crollo del viadotto della A6 nei pressi di Altare -. Attualmente l’accessibilità ai sistemi di Pronto Soccorso della Riviera è fortemente compromessa o difficoltosa. Invito la Giunta e l’assessore competente ad attivarsi in tal senso mettendo a disposizione presso l’ospedale di Cairo Montenotte e nei presidi ambulatoriali di zona, i servizi necessari per consentire, in caso di urgenza, interventi tali da scongiurare conseguenze sui pazienti visti i tempi di percorrenza più critici verso il Savonese”.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.