Commissione d’inchiesta covid, Tosi: con la Sanità non si scherza

COMMISSIONE INCHIESTA COVID, TOSI (M5S): “CON LA SANITÀ, NON SI SCHERZA: NON RICONOSCENDO GLI ERRORI COMMESSI, SI ARRECA UN DANNO AI CITTADINI”

La maggioranza faccia pace con sé stessa o quantomeno cerchi di essere coerente: prima, prendendo la parola in Aula, l’assessore alla Sanità ha detto che, nonostante il timore di strumentalizzazione politica, si è dovuta ricredere sulla Commissione d’inchiesta sulla gestione del Covid-19, plaudendo di fatto il lavoro svolto nell’ottica di fare meglio per il bene dei cittadini. Poi, al momento del voto in questo ultimo Consiglio regionale della X legislatura, la maggioranza compatta ha votato favorevolmente solo il proprio testo. Come se le criticità rilevate dalla Commissione d’inchiesta non si siano mai palesate. Incoerenti fino alla fine”, ha dichiarato il capogruppo regionale Fabio Tosi.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.