Caos visite ambulatoriali, Tosi: le continue indisponibilità sono inaccettabili

CAOS VISITE AMBULATORIALI, TOSI (M5S): “LE CONTINUE INDISPONIBILITÀ SONO INACCETTABILI: COSÌ FACENDO, AI CITTADINI NON SI GARANTISCE IL DIRITTO ALLA SALUTE”

Continuano ad arrivarmi segnalazioni sull’impossibilità di prenotare diverse visite ambulatoriali. La segnalazione che più mi ha colpito è quella di un nostro concittadino rapallese: nei suoi messaggi, racconta che un suo parente, affetto da patologia neurologica degenerativa (Alzheimer) e con problemi di diabete, non riesce a prenotare la visita oculistica, sia in ALS3 che in ASL4, perché non vi è disponibilità nelle agende”, fa sapere il capogruppo regionale Fabio Tosi.

“Questa è la situazione della sanità in Liguria. Ma per la lega e il suo assessore di riferimento non esisterebbero problemi. Così come paiono ciechi ai problemi della sanità coloro che in questi giorni hanno ben altro per la testa… come chiedervi le firme per nominare B. Senatore a vita!”.

“Ai cittadini liguri dico: ricordatevi delle inadempienze di questi signori, il prossimo settembre, quando andrete a votare”.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.