Sessione di Bilancio, Tosi: non rispettato il regolamento

CONSIGLIO-SESSIONE DI BILANCIO, TOSI (M5S): “NON RISPETTATO IL REGOLAMENTO”

Genova, 21 dicembre 2020 – “L’articolo 82 quater del Regolamento del Consiglio Regionale prevede che nessun progetto di legge con ricadute di natura finanziaria, sia esso di iniziativa della Giunta che di iniziativa consiliare, possa essere licenziato dalla Commissione competente per materia in assenza di una scheda tecnica in cui vengono indicate le coperture, i dati e la metodologia utilizzata per la quantificazione degli oneri e le loro fonti. Detta scheda contiene anche ogni utile elemento a dimostrazione della verifica tecnica effettuata in sede di esame istruttorio da parte della Commissione”, fa sapere il capogruppo regionale Fabio Tosi.

Che poi spiega: “Tenuto conto che si tratta di dati e informazioni puntuali in possesso esclusivamente della Giunta, non essendo disponibile al Consiglio la visibilità completa della gestione del bilancio regionale, abbiamo chiesto la trasmissione delle schede tecnico-finanziarie per le opportune verifiche del caso. Regolamento alla mano, le nostre richieste erano corrette. Tuttavia, in Commissione Bilancio c’è stato comunicato che gli uffici della Giunta non sarebbero stati a disposizione dei consiglieri per produrre queste schede”.

“Si tratta di una chiusura inspiegabile che riteniamo gravissima perché di fatto non permette la normale attività di qualsiasi consigliere regionale, sia esso di minoranza come di maggioranza. Vitale dunque che sia trovata celermente una soluzione a questo ostacolo: tutti i consiglieri devono poter lavorare avendo sotto mano gli strumenti necessari per svolgere correttamente il proprio mandato. Non siamo dei passacarte e chiediamo sia garantita la trasparenza”, conclude Tosi.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.