Gaslini, Tosi: per la Giunta le voci sul trasferimento sono false

GASLINI, TOSI (M5S): “PER LA GIUNTA, LE VOCI SUL TRASFERIMENTO DELL’OSPEDALE IN VALPOLCEVERA SONO FALSE. MA ALLORA LE DICHIARAZIONI DI QUALCHE SETTIMANA FA, CHI LE HA FATTE?”

 Genova, 9 febbraio 2021 – “Nel 1931, Gerolamo Gaslini si era ispirato al motto “Ai bambini e ai fiori la luce del sole”. Non servirebbero ulteriori argomentazioni per rispedire al mittente anche la sola idea di trasferimento dell’ospedale Gaslini in Valpolcevera, sotto o vicino al Ponte San Giorgio. Tuttavia, le voci insistenti e mai convintamente smentite sul ventilato trasloco dell’“Istituto Giannina Gaslini” ci spingono a chiedere conto all’assessorato alla Sanità se è al corrente delle reali intenzioni della Fondazione (di concerto con la Giunta regionale e di cui noi comuni mortali non saremo messi al corrente se non a cose fatte? Chissà…). La risposta dell’assessore competente ci tranquillizza? Ni. Per un motivo: il tono infastidito tipico di chi è stato colto con le mani nella marmellata semplicemente perché si è lasciato sfuggire una parola di troppo. Non siamo nuovi a reazioni di questo tenore e temiamo che sottotraccia ci sia ben altro. Comunque, per amor di cronaca, ringraziamo Toti per la risposta, benché piccata. Che per una volta, questo sì, sembrava farina del suo sacco e non l’ennesima comunicazione di servizio scritta dagli uffici e letta con il tono monocorde da (ex) direttore di Tg. La notizia oggi è: per quanto ne possa sapere la Giunta regionale, la Fondazione non ha in programma alcun dislocamento e quindi l’ospedale Gaslini NON sarà dislocato. Resterà dov’è? Vedremo”.

Lo dichiara il capogruppo regionale Fabio Tosi, primo firmatario dell’interrogazione sul possibile trasferimento dell’Ospedale Gaslini.

“Oggi, comunque, al netto dei toni, il presidente di Regione ha dimostrato ancora una volta quanto per lui correttezza istituzionale e rispetto per il prossimo siano pari a zero, visto che non si è degnato di attendere la replica dell’opposizione alla sua risposta come previsto da regolamento. E questo vorrebbe fare il Governo di unità nazionale…”, conclude Tosi.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *