Dissesto idrogeologico, Tosi: da Toti solo proclami e insulti

DISSESTO IDROGEOLOGICO, TOSI (M5S): “TOTI SOLO CAPACE DI FARE PROCLAMI E RISPONDERE CON INSULTI, MA POI OGNI ANNO CONTIAMO I DANNI” 

Genova, 5 ottobre 2021 – “Toti, ieri in conferenza stampa ha definito “sciacalli” coloro che – esattamente come voi a casa – si stavano chiedendo cosa abbia fatto Regione Liguria per evitare di subire gli ennesimi danni al territorio a seguito delle piogge”.

“L’utilizzo del termine “sciacalli”, oltre a non essere consono al linguaggio di un governatore che non è nuovo a non saper reggere il confronto sulla dialettica dovendo spesso ricorrere agli insulti, provoca rabbia e indignazione: non si può far finta che vada tutto bene, nascondendo la polvere sotto il tappeto”.

Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

Che poi ricorda: “I 496 mm di pioggia caduti in sei ore a Cairo Montenotte (record storico nazionale di caduta pluviometrica); le frane e gli allagamenti che hanno martoriato Rossiglione e la Valle Stura; i fiumi Letimbro, Erro e Bormida esondati; e tratti di ferrovie e autostrade chiuse per impraticabilità sono il segno inequivocabile che il clima è cambiato già da qualche anno e continuerà a farlo, in peggio. Ed è per questo che dobbiamo iniziare da oggi, nella nostra competenza regionale (e nel nostro piccolo), a ridurre l’impatto dell’uomo sul clima. Problema, questo, che Toti ignora quasi del tutto e non ha la minima intenzione di affrontare nel merito”.

“A maggior ragione – continua Tosi -, bisognerebbe intervenire in maniera più rapida e massiccia sul territorio, controllando che tutti i fondi spesi finiscano nelle opere, fino all’ultimo centesimo. E non si perdano nelle tasche di imprese appaltatrici o nei meandri dei subappalti. Così come sarebbe da migliorare il sistema delle allerte, spesso e volentieri impreciso nelle sue valutazioni”.

“Ora basta – e conclude -: non possiamo più, ogni volta, aspettare la conta dei danni. Bisogna mettere in sicurezza il territorio e iniziare a cambiare le nostre abitudini, per davvero”.

MoVimento 5 Stelle Liguria


ROSSIGLIONE, TOSI (M5S): “SOLIDARIETÀ A KATIA PICCARDO”
Genova, 6 ottobre 2021 – “Due alluvioni distrastrose hanno lasciato l’ennesima ferita da cui Rossiglione si riprenderà ancora una volta dovendo contare sulle proprie forze, grazie soprattutto alla resilienza dei rossiglionesi. Certo non grazie alle assenze che sì… sono state rumorose. Ed evidenti. Siamo vicini alla sindaca Katia Piccardo e a tutti i cittadini di Rossiglione: faremo sentire la vostra voce in Consiglio regionale, chiedendo maggiori attenzioni per contrastare a monte il dissesto idrogeologico. Che non si combatte con i red carpet. Quelli sì che sono, semmai, pretesti per ritagliarsi visibilità e che certamente non risolvono i problemi dei liguri”.
Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.
MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.