Asl5, Ugolini: gli ospedali spezzini sono negletti

SANITÀ ASL 5, UGOLINI (M5S): “MANCA SENSO DI RESPONSABILITÀ VERSO I CITTADINI: GLI OSPEDALI SPEZZINI SONO NEGLETTI E LA GIUNTA NON DÀ RISPOSTE CREDIBILI” 

Genova, 19 ottobre 2021 – “Certo che… l’assessore regionale all’urbanistica legge molto bene le risposte preconfezionate in materia di sanità. Peccato che sia ancora una volta il solito compitino da 6–. Non risponde, poi, chi ha la delega alla Sanità, e cioè il presidente di Regione che ha fortemente voluto tenere per sé questa delicatissima delega. Presidente e assessore alla Sanità che anche oggi è assente per “motivi istituzionali”. Da mesi portiamo in Consiglio regionale le criticità che affliggono il San Bartolomeo di Sarzana, ospedale vitale per un bacino d’utenza di oltre 60.000 persone. Da mesi sottolineiamo che il territorio ha bisogno di azioni concrete, tangibili, e non di promesse vacue”.

Lo dichiara il consigliere regionale del M5S Paolo Ugolini.

“Non rispondere nel merito e metterci la faccia, denota ancora una volta la totale mancanza di senso di responsabilità che chi governa ha nei confronti dei cittadini. Per amor di cronaca, ricordo che il nosocomio sarzanese sta subendo un aberrante declassamento con conseguente fuga di specialisti e pazienti: chiudono molti, troppi reparti vitali; altri sono negletti e vengono ridotti al lumicino con gravi ripercussioni sull’utenza; e manca il personale. Dov’è il potenziamento promesso?”.

“Quanto sta accadendo al San Bartolomeo altro non è poi che uno spaccato dei problemi che affliggono la sanità spezzina in generale. Lunghe, ad esempio, le liste di attesa per interventi chirurgici in Asl5, in particolare al Sant’Andrea: si parla di oltre 1.000 interventi non ancora calendarizzati. Perché la Liguria non è in linea con il resto d’Italia, dove sono state invece riattivate tutte le regolari attività ospedaliere? L’immobilismo della Giunta denota ancora una volta come in Liguria non ci sia visione: la politica sanitaria pubblica del centrodestra è chiaramente fallimentare”, conclude Ugolini.

MoVimento 5 Stelle Liguria

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.