Bilancio, Tosi: no fondi per nipt test gratuiti, ma non ci arrendiamo

BILANCIO, TOSI (M5S): “PER NIPT TEST GRATUITO, NON CI SONO FONDI. MA NON CI ARRENDIAMO: COME M5S, DEPOSITERÒ PROPOSTA DI LEGGE AD HOC”

Genova, 22 dicembre 2021 – “Il nostro emendamento per chiedere a Regione Liguria di stanziare, in sede di approvazione di Bilancio, fondi dedicati per offrire ad alcune donne in dolce attesa (come, ad esempio, le fragili e le ultra-fragili) la possibilità di accedere gratuitamente al Nipt Test, non è stato depositato perché a detta del presidente non ci sarebbero i soldi”.

Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi a margine dell’odierna seduta consiliare per approvare di Bilancio.

“Ma non mi arrendo – aggiunge Tosi -: presenterò quanto prima una proposta di legge per impegnare l’Ente a trovare i fondi per garantire gratuitamente quella che i più ritengono un’attività di screening importantissima, con conseguenti risparmi sui costi della nostra sanità. Continuerà inoltre il mio impegno affinché in questa Regione, le donne in dolce attesa non siano mai lasciate sole. La gravissima mancanza di percorsi ad hoc per garantire, a chi è stata trovata positiva al Covid, gli step diagnostici già fissati, tra i quali quelli improrogabili come la villocentesi, va risolta nel più breve tempo possibile. Lasciare sola una donna in un momento così delicato e fragile, non è degno di una società civile”.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *