Tracciamento positivi, Ugolini: disparità di trattamento

TRACCIAMENTO E ASSISTENZA PAZIENTI ASL5, UGOLINI (M5S): “I DISSERVIZI NOTI DA TEMPO MA IRRISOLTI, HANNO CREATO DISPARITÀ DI TRATTAMENTO SANITARIO” 

Genova, 8 febbraio 2022 – “Finalmente l’assessore competente ammette che nella nostra regione si sono verificati notevoli disservizi nelle procedure di tracciamento e assistenza dei pazienti positivi. Il fatto che succeda nello spezzino come “in tutta Europa” (per sintetizzare le parole di Toti oggi finalmente in Aula per rispondere alle interrogazioni sulla Sanità) non ci conforta. E non è plausibile che si tenti di aggirare il problema chiamando ancora una volta in ballo la normativa nazionale, quando la stessa Regione avrebbe potuto fare meglio, magari accogliendo la disponibilità delle parafarmacie. Ma sappiamo quanto questo tasto sia dolente per chi governa l’Ente. I fatti nudi e crudi, da due anni a questa parte, è che le difficoltà si sono accavallate e a pagare sono stati i cittadini”.

Lo dichiara il consigliere regionale del M5S Paolo Ugolini che oggi in Consiglio regionale ha interrogato l’assessore alla Sanità per sapere come Regione intenda intervenire al fine di rendere efficiente il tracciamento e la presa in incarico da parte di ASL5 Spezzino dei pazienti-Covid, rendendo possibile in tempi certi e rapidi un percorso di assistenza completo, anche domiciliare, dall’accertamento di positività alla negativizzazione.

“Non possiamo accogliere le giustificazioni del presidente: la Regione Liguria non ha organizzato un servizio sanitario in grado di tracciare in modo efficiente e rapido la diffusione del virus. Non a caso, il totale blocco in ASL5 dell’azione di tracciamento dei positivi ha obbligato molti a rivolgersi a centri diagnostici privati, creando una disparità di trattamento sanitario tra coloro che hanno potuto pagare un test molecolare dagli 85 ai 100 euro a persona e quelli che, invece, tali somme non hanno potuto pagarle”, conclude Ugolini.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.