Referendum Giustizia, Tosi: Giunta ha sperperato 15.000€

REFERENDUM GIUSTIZIA, TOSI (M5S): “LA GIUNTA LIGURE HA SPERPERATO 15.000 EURO”

Genova, 17 febbraio 2022 – “Anche la Liguria ha approvato la spesa per il patrocinio legale sui referendum, su cui gli stessi partiti avevano raccolto le firme mai però depositate. Parliamo di 135.000 euro equamente divisi tra le regioni che hanno aderito: nella seduta del 28 gennaio, la Giunta Toti ha deliberato di autorizzare la spesa di 15.000 euro per le prestazioni professionali dei legali individuati, quali difensori del Consiglio regionale”.

Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi, che poi ricorda: “Questa Giunta non conosce vergogna e tratta le casse regionali come un bancomat per la propria propaganda. Questi 15.000 euro, letteralmente gettati al vento, potrebbero essere un altro tassello a chiusura definitiva della recita tra la Lega e il presidente di Regione. Tutto ciò, mentre in Liguria la Sanità è allo sbando e si pensa, da Ventimiglia a Sarzana, di dare altri soldi ai privati per recuperare le liste d’attesa”.

“Per quanto riguarda invece i referendum sulla giustizia, prendiamo atto delle valutazioni della Corte costituzionale e tuttavia ribadiamo quanto dichiarato ieri dal presidente del M5S Giuseppe Conte: i quesiti offrono nel loro complesso una visione parziale, sono inidonei a migliorare il servizio e a rendere più efficiente e più equo il servizio della giustizia ai cittadini”, conclude Tosi.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.