Tajani? Meschino strumentalizzare la tragedia del Morandi


FORUM AMBROSETTI: “TAJANI? MENTE SENZA PUDORE SAPENDO DI MENTIRE. MESCHINO STRUMENTALIZZARE LA TRAGEDIA DEL MORANDI PER FINI ELETTORALI”

Genova, 4 settembre 2022 – “Irricevibile oltre che schifosa, la dichiarazione di Tajani oggi al Forum Ambrosetti. Intanto, mente spudoratamente e dimentica che loro, vale a dire le destre di tutti i colori insieme ai Dem, sono quelli che hanno privatizzato le autostrade, regalandole a gente che ha fatto di tutto per tagliare gli investimenti in sicurezza e massimizzare i profitti”. 

“Meschino, strumentalizzare la tragedia del Ponte Morandi per fini elettorali. Vigliacco e disonesto, non spendere nemmeno una parola sulla mancata manutenzione dell’infrastruttura – vero motivo del crollo emersa dalla perizia degli esperti – per la quale sono a processo ben 59 persone, tra cui molti dirigenti di Autostrade, del Ministero delle infrastrutture e di Spea. Lo stesso ingegnere Morandi negli anni che hanno preceduto il crollo, raccomandava di effettuare interventi sulla struttura affinché non cedesse. Ridicolo, infine, tirare in ballo un non ben specificato “partito del no”. 

“Se l’europarlamentare, che oggi in quanto a balle batte persino Berlusconi, si riferiva al M5S… sommessamente gli vogliamo rammentare che all’epoca della regalia che lo Stato fece ai Benetton, il nostro MoVimento era ancora di là da venire. Ci fossimo stati, certamente non saremmo rimasti in silenzio”. 

“Consigliamo a Tajani e compagnia cantante un veloce ripasso della storia italiana tra il 1999 e il 2007: l’affaire con tutti i sì della vergogna erano e sono ancora targati D’Alema, Prodi, Berlusconi e Gentiloni”.

Lo dichiarano all’unanimità tutti i portavoce e i candidati del M5S in Liguria.

MoVimento 5 Stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *