Piano sociosanitario, Tosi: ennesimo pasticcio

PIANO SOCIOSANITARIO REGIONALE, TOSI (M5S): “ENNESIMO PASTICCIO DELLA GIUNTA TOTI”

Genova, 12 novembre 2022 – “La Giunta ancora una volta sceglie di “condividere” documenti di primaria importanza, come il Piano sociosanitario regionale, non passando prima dal confronto politico nelle sedi opportune, ma via media, con un’operazione pasticciata e poco credibile nonostante la precipitosa nota tesa a “puntualizzare”. Non crediamo affatto che quanto pubblicato oggi dal Secolo XIX sia stata una semplice indiscrezione”.

Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Il motivo è presto spiegato: non abbiamo mai ricevuto una bozza del Piano, nonostante svariate interrogazioni in Aula e richieste di accesso agli atti. Anzi, ci è sempre stato detto, e con la consueta arroganza, che la bozza era addirittura inesistente. Strano davvero che oggi il Secolo abbia invece potuto lavorare su un canovaccio minimo di informazioni. Una “bozza” di piano sociosanitario, per l’appunto, per stessa ammissione della Regione nella sua nota odierna”.

“Per quanto riguarda i Punti nascita del Ponente, attendiamo i dovuti chiarimenti: oltre al destino di quello del San Paolo di Savona, stiamo ancora aspettando che riapra quello del Santa Corona di Pietra Ligure. Lo ricordiamo tutti: Toti aveva promesso che sarebbe stato riattivato entro settembre… “cascasse il mondo” (cit!). Siamo ormai a metà novembre”, conclude Tosi.

MoVimento 5 Stelle Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *